COMUNICATO

COMUNICATO

Pubblichiamo il comunicato congiunto delle associazioni della magistratura onoraria per evidenziare, nonostante le difficoltà, il lavoro svolto in queste settimane con un'unica voce; ciò affinchè fosse riconosciuta anche alla magistratura onoraria un'indennità per il periodo di sospensione dall'attività giurisdizionale. Ricordiamo che nella prima stesura del decreto legge "Cura Italia" la magistratura onoraria era stata "dimenticata". Abbiamo provveduto a far presentare un emendamento (n. 119.2) che ha ad oggetto l'aumento dell'indennità e che ci si augura venga approvato.

Abbiamo sollecitato il ministero della giustizia affichè venga emanato il decreto ministeriale con le modalità di erogazione dell'indennità, visto che sono trascorse ormai due settimane dall'entrata in vigore del provvedimento legislativo.

Stiamo chiedendo con forza una disciplina strutturale ad hoc per la magistratura onoraria in servizio sotto vari aspetti: ordinamentale, logistico ed economico.

"Nulla sarà come prima", così le istituzioni italiane continuano a ripetere; ebbene anche per la magistratura onoraria nulla sarà come prima.  

 

comunicato unitario. 02 aprile 2020.pdf